I TOSCANI A TAVOLA

La tradizione nel piatto della Toscana moderna

Questo corso consta di 5 lezioni di tre ore ciascuna, dal lunedì al venerdì 14:30 - 17:30

Descrizione:

Ogni giorno della settimana è dedicato a una portata del pasto, spaziando dai piatti antichi a quelli più moderni. Il lunedì è il giorno dei primi piatti; Carne e pollame il martedì; Pesce il mercoledì; Dolci il giovedì. Il venerdì si esegue un menu completo, scelto dagli studenti tra i due proposti dalla scuola.

Sillabo:

  • Lunedì: Tagliatelle di pasta fresca con carciofi - Testaroli al pesto - Crepes alla Caterina de’ Medici - Pici con la salsiccia
  • Martedì: Quaglie al ginepro - Pollo all'Etrusca - Coniglio con le mele - Arista in crosta di sale
  • Mercoledì: Moscardini affogati - Triglie alla Livornese - Totano ripieno - Zuppa di pesce
  • Giovedì: Creme brulée di pecorino toscano - Torta di frutta fresca - Biscotti alla mandorle - Caldarroste/Ballotte/Marron glacé
  • Venerdì: Menu a scelta tra i due proposti:
MENU 1: Cecina con rosmarino e pepe nero - Terrina di fegato con mele e pistacchi - Ravioli spinaci e ricotta - Faraona con la melagrana - Torta di mele
MENU 2: Crostini con le verdure - Minestra di ceci col radicchio - Filetto di maiale ai funghi - Crepes alla farina di castagne

Il prezzo per questo corso è 600 euro a persona.

Ogni partecipante riceveranno il libro di ricette ed un grembiule

Per questo corso GiglioCooking rilascia un Certificato di Frequenza

 

Per partecipare al corso compila la scheda della prenotazione cliccando nel pulsante qui sotto, oppure scarica il pdf ed inviaci il documento

 



 GiglioCooking
   culinary school in Florence

Richiesta di informazioni

1000 caratteri rimanenti

Vi ricordiamo che questa è una richiesta di informazioni

In ottemperanza al Decreto Legislativo Italiano n. 196 del 30/06/2003, autorizzo il destinatario di questo documento ad utilizzare e possedere i miei dati personali e confermo di essere informato dei miei diritti ai sensi dell'art. 7 del citato decreto. Con il clic sul pulsante "Invia", si è d'accordo con questa regola.